Democrazia Solidale entra in consiglio comunale a Corciano


Articolo scritto il

16 Maggio 2023


Categoria dell'articolo:


Questo articolo contiene i seguenti tag:

È grande la soddisfazione per Demos – Democrazia Solidale che festeggia il primo eletto nelle istituzioni umbre.
Lo fa grazie al risultato ottenuto alle elezioni comunali di Corciano, nelle quali i candidati del neonato partito progressista, hanno ottenuto il pieno di preferenze nella lista Uniti per Corciano, a sostegno del sindaco Pierotti.

Con il 5% dei voti e il seggio assegnato alla lista è proprio Antonio Cappelli, del direttivo regionale Demos, a fare ingresso tra le file della maggioranza.
Un risultato importante, consolidato dalle tante preferenze ottenute anche dall’altra candidata Demos, Tiziana Quintarelli, che si posizione al secondo posto, pronta ad entrare se il consigliere eletto avrà delle deleghe in giunta.

“Si tratta di un risultato che ci dà rinnovato entusiasmo nell’impegno a rinnovare la politica dal basso, a partire dagli ultimi, in vista degli appuntamenti elettorali che ci aspettano in Umbria nei prossimi due anni._” ha affermato il segretario regionale del partito, Riccardo Vescovi.

“Nel frattempo, vogliamo mettere subito in cantiere, a partire da Corciano, le nostre proposte per una città più solidale”. I complimenti per il risultato sono arrivati anche dal segretario nazionale di Demos, on. Paolo Ciani, che proprio di recente era giunto a Corciano per dare man forte alla campagna elettorale.