Elezioni 2021: eletti e risultati DEMOS

Articolo scritto il

1 Dicembre 2021


Categoria dell'articolo:


Questo articolo contiene i seguenti tag:

Eletti DEMOS

Cari amici,

volevamo raccontarvi l’esito delle passate elezioni nelle diverse città, dove l’impegno di molti di noi ci ha permesso di raggiungere dei buoni risultati.

Roma

Demos ha presentato le liste in tutti i municipi e al Comune, abbiamo eletto al Consiglio Comunale Paolo Ciani e grazie all’ottimo impegno profuso già durante le primarie abbiamo ottenuto la nomina come Assessore alle Politiche Sociali di Barbara Funari, la nostra coordinatrice romana.

Sempre a Roma abbiamo eletto due Consigliere municipali: nel I Municipio, Antonella Polliticita e del X Municipio Mirella Arcamone. In quest’ultimo municipio Demos si è presentata in una lista composita insieme a Laboratorio Civico X e grazie al bel lavoro condotto insieme abbiamo ottenuto anche la nomina come Assessora alle Politiche Sociali di Denise Lancia.

Torino

La nostra coordinatrice regionale Demos, Elena Apollonio è stata eletta nel Consiglio Comunale con la lista civica Lo Russo sindaco a sostegno del candidato sindaco Stefano Lo Russo che è stato eletto.

Novara

Nonostante la coalizione di centrosinistra non ce l’abbia fatta, abbiamo orgogliosamente eletto Piergiacomo Baroni, vice coordinatore regionale di Demos, Consigliere comunale, nella lista Insieme X Novara.

Milano

Grazie all’ottimo lavoro portato avanti dal sindaco uscente abbiamo riconfermato nel Consiglio comunale, con la lista civica Beppe Sala sindaco, la nostra responsabile Demos Milano, Marzia Pontone, già Consigliera comunale.

Sardegna, città di Elmas.

Abbiamo ottenuto la nomina di Paola Cucca nell’Assessorato ai Servizi Sociali, Sport, Benessere sociale e animale.

Napoli

La nostra coordinatrice campana Roberta Gaeta è risultata la donna più votata nella lista civica Manfredi sindaco. Anche se purtroppo non è stata eletta a lei va tutta la nostra stima e i nostri complimenti per l’impegno.

ASSEMBLEA DEGLI ELETTI

Come alcuni di voi sapranno si è svolta qualche giorno fa a Roma l’Assemblea degli eletti. Un’occasione per confrontarsi sugli obiettivi raggiunti e quelli del prossimo anno a cui hanno partecipato anche il segretario del Pd Enrico Letta ed il vicesegretario Peppe Provenzano. Entrambi hanno sottolineato come la presenza di Demos sia preziosa per il campo largo del centrosinistra: l’attenzione al bene comune, la vicinanza ai poveri e alle situazioni di marginalità, l’attenzione alla coesione sociale, vanno protette e sviluppate.

Demos inoltre parteciperà al percorso delle Agorà Democratiche – in Liguria abbiamo già partecipato con il nostro coordinatore regionale Bruno Vitali al tema del lavoro – con lo specifico obiettivo di coinvolgere le persone nella politica, nelle proposte e nelle attività del territorio. Ciò che è già nel DNA di Demos.

L’incontro romano è stato introdotto dal Presidente di Demos Mario Giro che ha esortato anche il segretario del PD a recuperare una cultura della coalizione. Non solo come strumento, ma condizione per vincere le prossime elezioni.

Molti gli interventi che si sono susseguiti. Tanti i temi affrontati, dalle migrazioni con la testimonianza di Pietro Bartolo appena tornato dal confine tra Polonia e Bielorussia (clicca qui per vedere il video); ai giovani; le sfide delle marginalità estreme, quelle delle aree interne e metropolitane; l’inclusione fino alle sfide demografiche. Tutti temi che Demos vuole sviluppare e che saranno al centro delle prossime proposte politiche. Intanto ci prepariamo alle elezioni amministrative in arrivo.

Di seguito alcune foto dell’evento.

X