L’ex sindaco di Ragusa Tonino Solarino eletto presidente regionale di Democrazia Solidale


Articolo scritto il

17 Dicembre 2020


Categoria dell'articolo:


Questo articolo contiene i seguenti tag:

NuovoSud.it

Sarà Tonino Solarino, psicoterapeuta e già sindaco di Ragusa, a ricoprire il ruolo di Presidente regionale di Demo.S (Democrazia Solidale), il nuovo progetto politico fondato nel 2018, e pensato per cambiare la politica partendo dal basso, mettendo al centro la comunità.
Demo.S in quanto soggetto politico si pone come obiettivo principale una società a misura di tutti, che sia in grado di valorizzare le eccellenze, salvaguardare l’ambiente, la cultura e la comunità dei cittadini.


L’assemblea regionale elettiva si è svolta, lo scorso 15 dicembre, in video conferenza, alla presenza dell’onorevole Paolo Ciani, coordinatore nazionale e dell’onorevole Pietro Bartolo, attualmente europarlamentare. Inoltre erano presenti Mario Giro, presidente nazionale di Demo.S, Emiliano Abramo, segretario regionale e i vari coordinatori provinciali della Sicilia.


«Ho accettato la presidenza regionale di Demo.S – afferma Tonino Solarino – e per questo ringrazio Paolo Ciani, e Pietro Bartolo, il presidente Mario Giro, il segretario regionale Emiliano Abramo, i coordinatori provinciali. Mi sento determinato a dare una mano a far crescere nei territori una classe dirigente perbene e competente, con persone che hanno una storia di gratuità e di impegno per le loro comunità. Abbiamo bisogno di costruire speranze, creando legami e sostenendo le specificità dello sviluppo locale».