Natalità: Funari (ass.roma), “sfida centrale per guardare al futuro”

11 Maggio 2023

Natalità: Funari (ass.roma), “sfida centrale per guardare al futuro”

“I dati emersi oggi nel corso degli Stati Generali della Natalità, già noti da molti anni, destano davvero preoccupazione. La situazione italiana demografica registra 339mila nascite contro 700mila morti, e a Roma nel 2022 la denatalità si attesta a circa 16mila nati con una riduzione del 9,7% rispetto al 2021. Un vero e proprio 'inverno demografico' il cui contrasto richiede politiche e azioni comuni e sinergiche da parte di tutte le Istituzioni pubbliche, a tutti i livelli''. È quanto ha sostenuto l'assessora alle Politiche Sociali e alla Salute di Roma Capitale Barbara Funari a margine della terza edizione degli Stati Generali della Natalità. ''Quella della natalità, come anche il Sindaco Roberto Gualtieri ha ben evidenziato, è una sfida centrale anche già per il nostro presente perché una società con meno bambini è una società che non è e non sarà in grado di guardare al futuro di tutti, senza distinzioni di età o di origine".

ISCRIVITI A DEMOS

Compila il modulo di iscrizione, segui le istruzioni e diventa parte di DEMOS

#laforzadelnoi