Piano Casa è segnale forte sui diritti’ Roma: Demos, ‘Piano Casa è segnale forte sui diritti’

28 Luglio 2023

Piano Casa è segnale forte sui diritti’ Roma: Demos, ‘Piano Casa è segnale forte sui diritti’

Esiste una città nella città che vive un dramma'

Cesare del cosiddetto 'Piano Casa' su cui abbiamo lavorato con impegno per mesi coinvolgendo anche le associazioni dei cittadini, Roma Capitale dà un segnale forte sul diritto all'abitare, che supera il concetto di concessione di un luogo a qualcuno piuttosto che a qualcun altro, in una 'guerra tra poveri' che lascia sempre l'amaro in bocca". Così in una nota il capogruppo capitolino di Demos e deputato Paolo CIANI.
"L'obiettivo del Piano - aggiunge - è piuttosto quello di promuovere il diritto di ogni persona all'abitare, vale a dire il diritto (e non la concessione) di vivere in modo dignitoso, consono e opportuno, anche se in stato di fragilità. A maggior ragione, se in stato di fragilità.

Siamo consapevoli che esiste una città nella città legata al dramma del disagio abitativo.
Articolata, con tanti volti, di chi è in graduatoria Erp, di chi vive in strada, in un campo rom, in subaffitto, in
un'occupazione, in macchina o ancora a casa dei propri genitori perché non ha la possibilità di prendere una casa in affitto.
Vogliamo provare - prosegue - a dare una risposta ai tanti volti di chi vive un disagio abitativo, con la grande novità di recuperare il patrimonio già presente, cominciando dai più fragili. Senza discriminare un tipo di fragilità rispetto a un'altra, ma lavorando perché tutti coloro che ne hanno bisogno
vedano garantito il proprio legittimo diritto a vivere in un luogo che merita di essere chiamato casa" conclude CIANI.

ISCRIVITI A DEMOS

Compila il modulo di iscrizione, segui le istruzioni e diventa parte di DEMOS

#laforzadelnoi