Severa e Molinari: “Rispetto della normativa e pari diritti per una scuola davvero inclusiva”.

23 Luglio 2023

Severa e Molinari: “Rispetto della normativa e pari diritti per una scuola davvero inclusiva”.

"L'IC Azzorre riveda la composizione delle classi del plesso acqua rossa. Sollecitato il presidente falconi a scrivere al ministero dell'istruzione". 

"La nostra Capogruppo in Consiglio Municipale, Mirella Arcamone da mesi lavora affinché l'Istituto Comprensivo per il plesso scolastico Acqua Rossa riveda la composizione delle prime classi per l'anno scolastico 2023/24 e che tenga in considerazione i dettami della normativa vigente in merito al numero degli studenti con disabilità distribuiti per classi. I genitori mostrano preoccupazione per un numero elevato di studenti, problematica che potrebbe risolversi con l'attivazione di una nuova prima classe a tempo pieno. Si sono fatte diverse commissioni in proposito ed abbiamo ricevuto anche una risposta da parte dell'Ufficio Scolastico Provinciale competente, che ringraziamo, ma chiediamo che si attui una soluzione condivisa ed efficace prima dell'inizio dell'anno scolastico, e non in itinere". È quanto dichiarano Marco Severa e Virginia Molinari, Coordinatori di Demos X Municipio.

"La nostra Assessora in Giunta Municipale, Denise Lancia - continuano i Coordinatori di Demos - ha avviato il processo della Comunità educante, come luogo di espressione, libera ma professionale, inclusiva e meramente educativa che ci rende tutti protagonisti e responsabili del futuro delle nuove generazioni. Abbiamo chiesto a lei di attivarsi nei confronti del Presidente del Municipio Mario Falconi, affinché si invii una successiva nota agli organi competenti per risolvere la situazione delle composizioni delle classi nel plesso in questione, rasserenando gli animi soprattutto dei genitori prima dell'avvio dell'anno scolastico". "Si tratta di applicare la normativa vigente, tenendo in considerazione i numeri reali delle iscrizioni e permettere a tutti gli studenti di vivere il percorso scolastico in serenità". "Siamo sicuri che la Giunta Municipale - concludono Severa e Molinari - sollecitata dall'assessora Lancia, si prenderà carico di questa situazione. Anche in questo modo la nostra comunità si può definire veramente educante".

ISCRIVITI A DEMOS

Compila il modulo di iscrizione, segui le istruzioni e diventa parte di DEMOS

#laforzadelnoi