Umbria. Elezioni, al campo largo umbro aderisce anche Demos


Articolo scritto il

21 Gennaio 2024


Categoria dell'articolo:


Questo articolo contiene i seguenti tag:

Democrazia solidale si unisce al tavolo per la costruzione della coalizione. Domenica a Perugia la prima iniziativa comune con Fico, Sarracino e Maraio

Umbria24 | Al campo largo che domenica a Perugia darà vita alla sua prima iniziativa aderisce anche Democrazia solidale. Il coordinamento regionale di Demos, guidato da Riccardo Vescovi, in una nota esprime «vivo apprezzamento» per l’incontro.

Adesione «Demos da parte sua – scrive Vescovi – è già impegnato nelle diverse realtà umbre in cui sarà presente alle prossime elezioni amministrative, per costruire coalizioni unite e forti, in grado di riportare persone al voto e un legame effettivo con i rappresentanti eletti all’interno delle istituzioni». Da qui l’adesione «in maniera convinta al tavolo per la costruzione di una coalizione che, anche a livello regionale, sia in grado di riportare al governo dell’Umbria una politica più vicina ai bisogni della gente, più attenta al sociale e alla sanità».

L’iniziativa Intanto gli organizzatori di «Un patto avanti» (questo il titolo scelto dalla coalizione per l’evento di domenica) rendono noto che tra gli ospiti al 110 Caffè ci saranno i deputati Marco Sarracino (Pd) ed Elisabetta Piccolotti (Avs), l’ex presidente della Camera, Roberto Fico (M5S), il segretario nazionale del Psi Enzo Maraio, il segretario regionale Pd, Tommaso Bori, il coordinatore regionale del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca e il segretario regionale del Psi, Federico Novelli e Mario Giro, già viceministro agli esteri e presidente nazionale di Demos. Saranno presenti anche la presidente della Provincia di Perugia, Stefania Proietti, il sindaco di Spoleto,Andrea Sisti e quello di Gubbio Filippo Stirati, in rappresentanza dei Civici umbri.

Leggi di più: orvietonews.it